Disponibile da oggi in libreria il libro di Mauro Palumbo “I colori del Buio” sui sotterranei di Napoli.

Il Libro di Mauro Palumbo, “I COLORI DEL BUIO – Ta chròmata tes aphaneias – Un viaggio nel sottosuolo di Napoli” (Le Parche Edizioni) con i contributi di Clemente Esposito, Marco Perillo e Lucrezia Longobardi è disponibile presso la Libreria Antica & Moderna Fiorentino di Napoli.

I Colori del buio è un libro illustrato che racconta i sotterranei artificiali che si celano nel sottosuolo di Napoli.
Da sempre il genere umano ha cercato antri e cavità per la propria protezione.
Molte grandi testimonianze dei nostri avi ci sono pervenute perché conservate in queste culle di pietra. La parola sottosuolo stessa ci da la sensazione che sia il soprassuolo ad essere abitato, vissuto, calpestato.
Il “sotto” invece assurge a funzione protettiva del proprio contenuto, preservandolo dalle intemperie, ma anche da altri fattori che nel tempo potrebbero inquinarlo o modificarlo.
Ecco dunque che il sottosuolo diventa una fotografia del passato.
Una fotografia evoluta in quattro dimensioni, dove la quarta dimensione è il tempo. Certo è che la funzione protettiva è svolta tanto meglio quanto meno accessibile è il luogo.

È un libro vivo, ricco di scatti che catapultano il lettore nel sottosuolo di Napoli. Solo accarezzando le foto, si può cogliere l’unicità e la magia di questo libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.