Lo Speleo Club Orobico CAI Bergamo ha organizzato per il mese di agosto 2011 la spedizione Stouros 2011, che si svolgerà sull’altopiano omonimo, in Epiro, Grecia, e si protrarrà per 2 settimane. Alla spedizione prenderanno parte membri dello Speleo Club Orobico CAI Bergamo e del Gruppo Grotte Milano CAI SEM.

La spedizione si svolge a seguito della precedente effettuata dallo Speleo Club Orobico sull’altopiano di Stouros nel ’98 che aveva dato risultati interessanti (10 grotte di cui una –205 meri) anche dal punto di vista biospeleologico (raccolti vari esemplari di pseudo-scorpioni, non noti nella zona). Fra le altre esplorazioni passate ricordiamo: ’80 Group Vulcain di Lione (4 grotte, una da –210 metri), ’81-’83 Gruppo Speleologico Imperiese (studi su carsismo e geologia) e ’95 Speleo Club Ibleo (3 grotte). Dal 2004 al 2008 l’area è stata esplorata da alcune spedizioni delle quali hanno fatto parte membri gruppi speleologici italiani (fra i quali il Gruppo Grotte del Club Alpinistico Triestino) e non.

Alcuni dei gruppi sopra menzionati sono stati contatti per condividere il materiale esistente: carte con le zone battute, punti gps e rilievi delle cavità scoperte, oltre ai risultati delle ricerche geologiche già condotte. Poiché dopo il ’98 non sono più state svolte ricerche biospeleologiche è nostra intenzione proseguire in questa direzione al fine di fornire un quadro completo ed esaustivo della zona.

Insostituibili sono state le informazioni fornite da Clarissa Brun, del Gruppo Grotte del Club Alpinistico Triestino, che avendo partecipato alle esplorazioni più recenti nella zona ci ha fornito dati aggiornati sulle ultime attività svoltesi sul posto.

L’attività si svolgerà nell’osservanza delle regole etiche esposte nella Carta di Casola e tutti i risultati verranno condivisi e forniti anche al gruppo speleologico SELAS di Atene che ha già collaborato negli anni passati con le spedizioni effettuate nella zona nonché alla Hellenic Speleological Society. Ringraziamo inoltre i contatti locali che ci hanno fatto da tramite per ottenere agevolmente i permessi del Ministero Greco della Cultura per le ricerche da svolgere.

PROSPETTIVE DELLA SPEDIZIONE

 Il campo si svolgerà sull’altopiano di Stouros, sopra il paese di Monodendri, nei pressi del belvedere di Oxia a 1.300 metri di quota.

Lo scopo del campo è effettuare battute esterne nella zona non ancora indagata per completare la carta topografica, individuare nuove cavità e rilevarle, effettuare discese sulla parete del Vikos Gorge per cercare cavità naturali ed effettuare campionamenti biospeleologici che verranno studiati ed identificati presso il Museo di Storia Naturale di Milano.

Il tutto verrà opportunamente documentato con materiale fotografico e riprese video.

La spedizione Stouros 2011 gode, ad oggi,  del patrocinio di: CAI Bergamo, SEM Milano e Federazione Speleologica Lombarda, nonché dell’appoggio di sponsor tecnici che hanno fornito materiale idoneo alle necessità del campo.

INOLTRE…

Poiché dal 30 luglio al 13 agosto si svolgerà, sull’altro lato del Vikos Gorge, il campo del Gruppo Grotte del Club Alpinistico Triestino, coglieremo l’occasione, da bravi speleo, per festeggiare in compagnia l’inizio (per noi) e la conclusione (per loro) della spedizione.

Ci riaggiorniamo al rientro, buone grotte a tutti!

Marzia Rossi

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.