Niki alla Grotta Verde

Si è concluso il corso di avvicinamento alla speleologia per bambini e ragazzi organizzato dal gruppo di Alpinismo Giovanile e dalla Commissione Grotte “E. Boegan” della SAG di Trieste.

21 ragazzi dagli 8 ai 14 anni si sono scatenati per 5 domeniche sfiancando ed esasperando una quindicina tra accompagnatori ed istruttori. Dopo un mese e mezzo usciamo spossati da questa meravigliosa ed affascinante avventura che si ripete ogni anno in autunno nello scenario del nostro magnifico Carso.

La prima lezione pratica si è svolta alla Cava di Zolla dove abbiamo iniziato ad insegnare le tecniche di progressione in scala ed in corda. La domenica successiva ci siamo recati alla Grotta Verde e anche lì i ragazzi si sono impegnati ad imparare a salire e scendere il pozzo sia con la scaletta che con la sola corda.

Alla terza uscita abbiamo diviso il gruppo in due squadre. I più piccoli hanno visitato la grotta del Paranco, mentre i più esperti sono arrivati sul fondo della grotta della Borraccia che si sviluppa in profondità con tre salti verticali raggiungendo i -67. Sul fondo il magico Spartaco ha tirato fuori dal suo sacco pentola e fornello e si è messo a preparare pop-corn per tutti!

Spartaco alle prese coi pop-corn

La quarta domenica si è svolta l’uscita “fuori zona” e, a bordo di un pullman, l’allegra compagnia si è diretta in località Pradis (Prealpi Carniche) dove durante la mattinata si è visitata la grotta Battei, e nel primo pomeriggio la forra che costeggia la Grotta Verde.

Tiziano alla Borraccia

E domenica 6 novembre, con la

collaborazione di diversi soci, l’uscita conclusiva si è svolta percorrendo una parte della Grotta Impossibile di Cattinara entrando dal nuovo ingresso che è stato aperto recentemente dalla squadra di “Grottenarbeiter” della CGEB. Anche in quest’occasione i ragazzi sono stati divisi in gruppetti in rapporto al grado di abilità raggiunto.

E anche stavolta il vulcanico Spartaco è riuscito a stupire tutti portando il necessaire per preparare, in mezzo a colate e concrezioni, omelette alla Nutella per tutti.

Omelette alla nutella
Ilaria all’uscita della Borraccia
Gruppo

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.